I TAROCCHI POSSONO FARE MIRACOLI

Cari Amici

ho appena pubblicato un nuovo articolo sul Tarocco Intuitivo nella specifica sezione  www.prembodhi.it/tarocco-intuitivo/articoli/i-tarocchi-possono-fare-miracoli/

Eccone un estratto

I TAROCCHI POSSONO FARE MIRACOLI

Una notte di Poona, Gennaio del 1976. Le ultime due settimane mi hanno stravolto la vita. Sono arrivato qui dagli Stati Uniti il 24 dicembre sociologo compagno & fricchettone e in due settimane sono diventato – che cosa? Non lo so ancora e forse non lo saprò mai.

Da New York ho portato con me un mazzo di tarocchi, un Rider-Waite, compagno di meditazioni e viaggi psichedelici. Gli ultimi mesi ho passato ore ed ore in sua compagnia. Facevo entrare le immagini delle carte dentro di me e lasciavo che mi parlassero. Poi entravo io nelle immagini. E così imparavo – su me stesso, sulla natura della coscienza, sui perché delle cose…

Che bello sarebbe se Bhagwan me li toccasse, me li benedisse…”

A Poona vengo a sapere che se uno ha degli oggetti che desidera vengano toccati dal Maestro li può dare a Laxmi, la Sua segretaria. E così una settimana fa ho consegnato il mio prezioso compagno nelle mani di Laxmi ed è cominciata l’attesa…

Dopo un paio di giorni vengo chiamato in ufficio: “Bhagwan non ha voluto benedire le tue carte… Ha detto di portarle tu direttamente al tuo prossimo darshan!” Stasera è il mio leaving darshan. Sto per partire, ma ho appena deciso di mollare tutto e di venire a vivere qui per sempre – e adesso gliene parlerò.

E’ una serata bellissima. Il cielo è terso e profondo. I suoni e i profumi della notte indiana – i cucù, i gelsomini – fanno risaltare questo strano silenzio che mi è entrato dentro.

Davanti a Lao Tsu dove abita il Maestro sono tra i primi in fila per entrare, siamo meno di venti persone. Appena si apre il cancello….  (leggi tutto l'articolo)

 


 

A presto!

prembodhi