LO ZEN E L’ARTE DEI TAROCCHI

 

Care amiche, cari amici,

ci sono delle domande classiche sul Tarocco Intuitivo, domande che mi vengono rivolte da anni: perché nel Tarocco Intuitivo non “leggiamo il futuro“, per esempio. Oppure, come mai non esce la stessa carta se rifaccio la stessa domanda? O anche, come faccio ad essere sicura che le carte che sceglie la mia mano sono quelle giuste? e via dicendo.

Sono domande importanti, che toccano la differenza essenziale tra il Tarocco Intuitivo e il Tarocco tradizionale, esoterico o divinatorio che sia. In altre parole sono le FAQ (Frequently Asked Questions) del Tarocco Intuitivo!

Ho pensato così di dedicare alcuni post a queste FAQ, col desiderio di stimolare una riflessione e un dialogo con voi. Per cui, se avete domande sul Tarocco Intuitivo, scrivetemi e vi risponderò volentieri in questo blog

E adesso, FAQ numero 1.

I tarocchi possono prevedere cosa ci accadrà in futuro? Se sì, perché non leggi il futuro?”

Accade di rado che io usi le carte per leggere il futuro – e se a volte lo faccio c’è dietro un motivo particolare, che normalmente non ha niente a che fare col futuro…

Perché, innanzitutto, non credo nel “futuro“, non credo cioè che il futuro sia qualcosa di “già deciso” e quindi in qualche modo “già successo” – qualcosa che aspetta lì passivamente che io lo venga a scoprire o che qualcuno me lo racconti in anticipo… Un futuro del genere mi ricorda più che altro un passato! Credo piuttosto, che ogni nuovo passo che faccio in questo momento, ogni nuova scelta che compio nel qui e ora, faccia una grande differenza rispetto ai futuri possibili. Perché tutto dipende da come il momento presente e' vissuto, dalle mie attitudini e dalle mie scelte (o non-scelte!) di questo momento – adesso – perché il momento presente é l'unico momento che c'è, ed il modo, lo stato di coscienza col quale scegliamo di vivere il momento presente modifica il momento seguente e da’ vita quindi ad un diverso futuro.

Se ti predico il futuro, divento responsabile del suo manifestarsi. Nel leggerti il futuro te lo sto creando! Volente o nolente, ti ho privato della tua libertà più importante – la creazione del tuo proprio destino! Bene, non voglio sentirmi responsabile di aver rinchiuso la vita di chiunque in una scatola prefabbricata!

Ripeto, il tuo intero futuro dipende da come vivi il momento presente. Per questo motivo preferisco trasformare le domande relative al futuro in un gioco di scelta tra diverse alternative nel presente. Perché il presente è l’unico momento di cui siamo padroni! E riuscire a vivere liberamente questo momento è la più grande libertà che ci sia.

Per questo per me il Tarocco Intuitivo e’ un Tarocco della liberta’ e della scelta.

Vi invito al prossimo seminario sul Tarocco Intuitivo 

Tarocchi_2013 (1)

 

Milano, Shantisaburi

22-23 giugno 2013

LO ZEN E LARTE DEI TAROCCHI

GLI ARCANI MAGGIORI

Una full immersion in noi stessi guidati dall'intuizione alla ricerca del Maestro Interiore.

 

INFO E ISCRIZIONI
viamontalbino9@yahoo.it  tel. +39 373 748 3759   

 

 

Con un augurio di pace,

prembodhi

Una risposta a “LO ZEN E L’ARTE DEI TAROCCHI”

  1. Comprendo perchè a una donna che ti chiedeva" mi hanno predetto che avro' il secondo figlio"……. Beh il tuo presente è che ne hai gia' uno perchè ti arrovelli su questo punto?…. hai risposto alla sua ansia .

I commenti sono chiusi.